tutela_ambiente

DIFESA FITOSANITARIA DEL TABACCO: LE OPPORTUNITÀ PER LA STAGIONE 2021

Come ogni anno, anche per il 2021 ONT Italia si è impegnata per supportare i produttori di tabacco a migliorare il profilo di sostenibilità delle produzioni….

Per ottimizzare le rese quali-quantitative del tabacco, ONT Italia promuove costantemente l’individuazione di strategie con cui sopperire alla carenza strutturale di sostanze attive fitosanitarie autorizzate, e intrattiene collaborazioni con partner di filiera, centri di ricerca e Università, al fine di realizzare attività sperimentali utili a testare nuove soluzioni per i produttori, che siano allo stesso tempo efficaci e sostenibili. Inserite in questo contesto, si rivelano fondamentali le attività di assistenza tecnica che ONT Italia svolge sul territorio per mezzo di tecnici di campo, assicurate anche durante i mesi di emergenza sanitaria.

.

Più in dettaglio, anche per la stagione 2021 ONT Italia ha sostenuto la richiesta al Ministero della Salute per l’uso straordinario di alcuni prodotti già registrati per altre colture, con il fondamentale supporto di Coldiretti (Area Ambiente e Territorio) e delle aziende produttrici dei formulati commerciali. In base ai meccanismi autorizzativi previsti dall’Art. 53 del Regolamento (CE) 1107/2009, sono state ottenute le deroghe di seguito elencate:

.

- a.i. 1,3-Dichloropropene, fumigante nematocida per il controllo dei nematodi (Decreto Dirigenziale ottenuto il 25/03/2021, per uso in deroga dal 25/03/2021 al 01/07/2021).

.

-a.i. Oxathiapiprolin (pc Zorvec Vinabel), antiperonosporico fondamentale per far fronte alla revoca dei ditiocarbammati (Decreto Dirigenziale ottenuto il 28/04/2021, per uso in deroga dal 15/05/2021 al 11/09/2021).

.

- a.i. Emamectina benzoato (pc Affirm), insetticida per il controllo di lepidotteri nottuidi quali H. armigera e M. brassicae (Decreto Dirigenziale ottenuto il 16/06/2021, per uso in deroga dal 16/06/2021 al 13/10/2021).

.

- a.i. Chlorantraniliprole (pc Coragen), insetticida per il controllo di lepidotteri nottuidi quali H. armigera e M. brassicae (Decreto Dirigenziale ottenuto il 28/05/2021, per uso in deroga dal 01/06/2021 al 28/09/2021).

.

Acido Perlargonico (pc AgerBi), fito-regolatore per controllo germogli ascellari post-cimatura (Decreto Dirigenziale ottenuto il 10/06/2021, per uso in deroga dal 10/06/2021 al 07/10/2021).

.

Inoltre, sono stati ottenuti i Decreti per l’estensione di etichetta definitiva dei seguenti prodotti commerciali:

.

Costar WG (a base del batterio Bacillus thuringiensis kurstaki SA12), estensione d’etichetta su tabacco per il fitofago H. armigera.

.

Oikos (a base di a.i. Azadiractina), estensione d’etichetta su tabacco per il controllo dei nematodi.

.

 

Infine, proseguono i progetti sperimentali sulla sostenibilità delle strategie di difesa fitosanitarie in collaborazione con vari soggetti quali aziende chimiche, istituzioni di ricerca, centri di saggio e industrie manifatturiere/trasformatrici del tabacco. L’obiettivo è quello di individuare e testare metodi di difesa sempre più innovativi, che permettano un controllo delle avversità a basso impatto ambientale, come ad esempio l’uso di sostanze biofumiganti contro i nematodi (es: sovesci con Brassicacee) e il monitoraggio delle popolazioni dei lepidotteri nottuidi fitofagi tramite trappole elettroniche a feromoni, con lo scopo di rendere l’intervento fitosanitario il più efficace possibile, e integrare la strategia di difesa tradizionale con protocolli di lotta biologica basati sull’impiego di microorganismi con proprietà di biocontrollo (es: batterio Bacillus spp).

.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone
5