CHI SIAMO

ONT Italia scarl è una “Organizzazione Comune”, costituita su iniziativa di Coldiretti il 29 luglio 2002 e riconosciuta ai sensi del decreto legislativo n° 102/2005 in data 7 ottobre 2010. Associa Organizzazioni di Produttori del tabacco riconosciute ai sensi della normativa vigente.  Rappresenta oltre il 60% della produzione nazionale ed è presente nelle Regioni Campania, Umbria, Toscana e Veneto. Aderisce a Unitab Europa, organizzazione dei tabacchicoltori comunitari. 

O.N.T. Italia scarl rappresenta, tutela, assiste e coordina le O.P. aderenti, anche in applicazione del quadro normativo in materia di Organizzazione dei Mercati. In particolare, si propone di agevolare l’azione delle O.P. socie per migliorare e valorizzare la produzione tabacchicola italiana in funzione del mercato, attraverso l’aggregazione dell’offerta, la riduzione dei costi di produzione e l’adeguamento dei prezzi. O.N.T. Italia promuove lo sviluppo e la qualità dei servizi forniti alle imprese consorziate e l’espansione dei mercati di riferimento, con l’obiettivo di offrire le migliori condizioni gestionali e operative attraverso l’utilizzo di comuni know-how tecnici, organizzativi e commerciali.

O.N.T. Italia, in seguito all’Accordo pluriennale sottoscritto nel 2011 da Coldiretti e Philip Morris Italia, ha commercializzato direttamente con la maggiore manifattura mondiale 10.000 tonnellate di Bright e 11.000 tonnellate di Burley per i raccolti 2011, 2012 e 2013 e ha rinnovato il contratto per il 2014. L’accordo, primo in Italia tra manifattura e produzione, consente un reale accorciamento della filiera a vantaggio dei produttori, e dà seguito operativo agli impegni sottoscritti dalla P.M.I. con il Ministero delle Politiche Agricole. In attuazione del contratto commerciale con P.M.I., O.N.T. Italia gestisce, in sinergia con le OP, anche le attività di assistenza tecnica, formazione e informazione.

Per il raggiungimento degli scopi sociali, O.N.T. Italia partecipa ai tavoli istituzionali comunitari, nazionali e regionali, per la programmazione della campagna produttiva e commerciale e gli aspetti relativi alla evoluzione del quadro normativo del comparto tabacchicolo.