Organizzazione Nazionale del Tabacco

L’Organizzazione Nazionale Tabacco Italia (ONT Italia) scarl è stata costituita per iniziativa di Coldiretti il 29 luglio 2002 e riconosciuta come “Organizzazione Comune”, dal Mi.P.A.A.F., in data 7 ottobre 2010 ai sensi del decreto legislativo n° 102/2005.
Nel 2017, per meglio interpretare le evoluzioni delle politiche agricole, del mercato e supportare adeguatamente gli associati rispetto alle sfide della sostenibilità, si trasforma in Organizzazione di Produttori (OP) e ottiene il riconoscimento dalla regione Campania ai sensi del Reg. (UE) 1308/2013 e D.M. 387 del 03/02/2016. La base associativa è rappresentata da Cooperative di Produttori di tabacco impegnati nella coltivazione dei più importanti gruppi varietali. Attualmente rappresenta circa il 50% della produzione tabacchicola nazionale ed è presente nelle Regioni Campania, Umbria, Toscana e Veneto. Aderisce a Unitab Europa, organizzazione dei tabacchicoltori europei.

IN EVIDENZA

tutela_ambiente
Tabacco e difesa fitosanitaria: le opportunità per la campagna 2020

In questi anni ONT Italia ha lavorato molto per dare una prospettiva stabile al settore tabacchicolo, con l’obiettivo di migliorarne costantemente la solidità sul mercato e la sostenibilità economica, sociale ed ambientale.

1
FASE 3: DA ACCORDO TABACCO TUTELA PER 50MILA POSTI LAVORO

Stabilità, sostenibilità e agricoltura 4.0: l’Organizzazione Nazionale Tabacco Italia (ONT Italia) e Philip Morris Italia (PMI) annunciano la firma della contrattazione per il tabacco italiano 2020

   Roma, 8 giugno 2020 – Firmato nel pieno rispetto dei tempi definiti dalla normativa nazionale, l’accordo del tabacco per il raccolto 2020. E’ quanto annunciano Philip Morris Italia e l’Organizzazione Nazionale Tabacco Italia e quest’anno, stante l’emergenza sanitaria legata al Covid-19, la contrattazione non ha riguardato solo gli elementi strettamente agricoli ma ha anche previsto una serie di azioni straordinarie per supportare le organizzazioni e gli operatori di filiera.

logo-unitab-lueur-blanche12
UNITAB EUROPA HA TENUTO A BRUXELLES IL 36^ CONGRESSO: IL FRANCESE REMY LOSSER GUIDERA’ L’ASSOCIAZIONE PER IL PROSSIMO BIENNIO.

Si sono conclusi il 16 ottobre scorso, a Bruxelles, i lavori del 36^ Congresso di Unitab Europa, cui hanno preso parte i delegati di 9 Stati membri oltre la Svizzera. La Francia esprimerà la presidenza di Unitab Ue per il prossimo biennio con Rémy Losser.

EVENTI

UNITAB EUROPA HA TENUTO A BRUXELLES IL 36^ CONGRESSO: IL FRANCESE REMY LOSSER GUIDERA’ L’ASSOCIAZIONE PER IL PROSSIMO BIENNIO.

Si sono conclusi il 16 ottobre scorso, a Bruxelles, i lavori del 36^ Congresso di Unitab Europa, cui hanno preso parte i delegati di 9 Stati membri oltre la Svizzera. La Francia esprimerà la presidenza di Unitab Ue per il prossimo biennio con Rémy Losser.

CONVEGNO TABACCO “IL SISTEMA TABACCO COME NUOVO MODELLO DI RIFERIMENTO PER UNA INNOVAZIONE SOSTENIBILE IN AGRICOLTURA”
Sabato 30 gennaio ore 9.00  Sala Consiglio Comunale - Fiera di San Biagio - Bovolone (VR)