formazione-ager_ont

LA FORMAZIONE E LA SOSTENIBILITA’ DEL COMPARTO TABACCHICOLO: UN IMPEGNO CONCRETO CHE QUALIFICA IL CONTRATTO O.N.T. – P.M.I.

L’attività della “formazione” fa parte delle azioni finalizzate all’obiettivo di aumentare la qualità globale del tabacco italiano per renderlo maggiormente competitivo rispetto allo scenario internazionale.

E’ un lavoro importante e un punto di forza  dell’Accordo Coldiretti – Philip Morris Italia perché rafforza la strategicità dell’accorciamento della filiera, del suo efficientamento e della programmazione pluriannuale da perseguire attraverso gli “accordi” di fornitura diretta alle Manifatture, elementi che insieme rappresentano i capisaldi di una prospettiva possibile e sostenibile per il comparto e la garanzia per il reddito dei tabacchicoltori.

In attuazione dell’Accordo, la società Ager in stretta sinergia con O.N.T. Italia si è impegnata a realizzare il percorso della formazione unitamente ad una serie di altre azioni nel campo della ottimizzazione dei costi di produzione, piuttosto che in quella degli investimenti per il miglioramento delle strutture e, più in generale, della tutela ambientale, con l’obiettivo di rendere strutturale la sostenibilità della coltivazione del tabacco in Italia.

I piani formativi sono così strutturati:

 

- PIANO FORMATIVO N. 1 - SALUTE E SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO (D. LGS. 81/08);

- PIANO FORMATIVO N. 2 – CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO; 

- PIANO FORMATIVO N. 3 – MONITORAGGIO DEI COSTI DI PRODUZIONE;

- PIANO FORMATIVO N. 4 – ADEMPIMENTI ED AUTORIZZAZIONI AMBIENTALI;

- PIANO FORMATIVO N. 5 -LOTTA INTEGRATA PER LA COLTIVAZIONE DEL TABACCO.

.

Di seguito potete trovare il materiale utilizzato dai docenti durante lo svolgimento dei corsi:

.

AGER_presentazione attività

Modulo 1 – Sicurezza

Modulo 1- Sicurezza D.Lgs.81_08

Modulo 2 – Vademecum manodopera 1

Modulo 2 – Vademecum manodopera 2

Modulo 2 – CCNL operai agricoli 2014-17

Modulo 4 -Adempimenti_ambientali

.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone
6